• Home Slideshow Header 1

    Octavia MonacoArtista

  • Home Slideshow Header 2

    Octavia MonacoArtista

  • Home Slideshow Header 3

    Octavia MonacoArtista

  • Home Slideshow Header 4

    Octavia MonacoArtista

  • Home Slideshow Header 5

    Octavia MonacoArtista

  • Home Slideshow Header 6

    Octavia MonacoArtista

  • Home Slideshow Header 7

    Octavia MonacoArtista

Iside velata: porta magica:

 

quadro octavia monaco dettaglio madonna sacrificio quadro octavia monaco dettaglio vergine tabernacoloquadro octavia monaco dettaglio madrealbero

 

 

 

 

 

 

Incarna Iside, la segreta grazia della trascendenza ed immanenza al contempo.

Figura della soglia, partecipa del visibile e dell’invisibile,

E’ conoscenza delle forze superiori della luna, e a ciò, anche, rimanda il niveo velo sul capo

(Octavia Monaco)

dettagli opere: Madonna del sacri-ficio in Eros (trittico), Vergine nera del tabernacolo (trittico), Domina. Madrealbero

Visioni arboree, presenze pittoriche:

quadro dettaglio octavia monaco viriditas quadro dettaglio octavia monaco sizigia sapienziale quadro dettaglio octavia monaco il tempio delle antiche quadro dettaglio octavia monaco mater arborum
quadro dettaglio octavia monaco convitto di driadi quadro dettaglio octavia monaco visioni in bianco quadro dettaglio octavia monaco primavera quadro dettaglio octavia monaco inverno silente

 Interpreto l’albero quale albero della vita o albero della conoscenza che sia e che  appare in quasi tutte le mie opere, in differenti  declinazioni del simbolo.  A volte quali effigi di potenza ed equilibrio spirituale. Talaltra, di generatività, di radicamento , di nutrimento, di rinnovamento. Rappresentati nella loro silenziosa o musicale maestosità come esito di un dialogare con un piede nel mondo archetipo e l’altro avvinto dal trasognamento poetico

(Octavia Monaco)

opere pittoriche:, Viriditas (dettaglio), Sizigia Sapienziale, Il Tempio delle Antiche, Mater arborum (dettaglio), Primavera, Inverno silente, Visioni in bianco, Convitto di driadi

 

Octavia e Frida Khalo

quadro octavia monaco regina di fiori  quadro octavia monaco nostra signora delle indie quadro octavia monaco trasmissione matrilineare

 Frida Kalho, notissima  artista visionaria e realista al contempo, seducente e straziata nella personalità, musa non solo in arte, ma paradigma intramontabile del femminile. Donna-pittrice che sento così preziosa , soprattutto in questo tempo di appiattimento e livellamento di ogni espressione di autentica vitalità. Nella sua lezione, ed ispirata alla sua poetica ed estetica, nell'anno 2008  le ho dedicato  questi tre quadri:

Nostra Signora delle Indie, cm 70 x 70, Trasmissione matrilineare, cm 100 x 70, Regina dei Fiori, cm 50 x 70

(Octavia Monaco)

Civette, voli notturni nel simbolo:

civette

Uccello-metafora della notte, in rapporto elettivo con la luna, non sopporta la civetta l’abbacinare raggiante del sole. Condivido e sperimento, che la luce, così come l’oscurità, può rendere cieco lo sguardo.

Attributo di veggenza, sorvola o si sofferma nei miei quadri, lei che è signora della visione dove vi è l’oscurità della vista della mente.

(Octavia Monaco)

dettagli delle seguenti opere: Vergine Nera del tabernacolo, Signora della Notte, Promesse aurorali, Madonna nera del Sacri-ficio in Eros, Annunciazione, Epifania in Celeste Musicale

Hortus conclusus, i giardini dell'anima

quadro octavia monaco hortus conclusus il segreto

quadro octavia monaco il gioco della vita

Il viridarium o hortus conclusus o giardino è un topos che ricorre nella mia più recente pittura. Quale viridarium, si propone simbolicamente analogo al vaso che contiene la materia della Grande Opera, per il processo di differenti fasi e di colorazioni che producono l’essenza di sapienza. Cosicchè, contemplando il divenire di natura si contempla se stessi.

“L’inconscio si esprime per immagini”  usava dire Carl Gustav Jung

(Octavia Monaco)

 opere: Hortus conclusus, il segreto, opera su legno cm 50 x 85, Il gioco della vita, opera su legno, cm 60 x80

Altri articoli...

a

Su questo sito usiamo i cookies. Navigandolo accetti.